Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Benvenuto Guest!

Unisciti a noi ora per avere accesso a tutte le nostre funzionalità. Una volta registrato ed effettuato il login sarai in grado di: creare argomenti, inviare risposte a discussioni esistenti, dare reputazione ai tuoi amici, ricevere i tuoi messaggio privati, creare il tuo Club personale e molto altro ancora. Registrazione veloce e totalmente gratuita, quindi cosa stai aspettando?

Ultime Notizie
  • Attenzione!
  • Forum in fase di aggiornamento delle argomentazioni!
Sign in to follow this  
Luigi

IPS Community Suite 4.4.9.2 Released 02/01/2020

Recommended Posts

Luigi
Fondatore

Rieccoci pronti a ricominciare. Ho appena aggiornato tutto il sistema all'ultima versione e appena possibile inizierò con la traduzione. Siamo vicini alla versione 5 e voglio arrivarci pronto. Le novità questa volta sono nulle perchè non avendo più aggiornato dovrei tornare alla versione 4.4.8 per saperne di più.

 

IPS Community Suite 4.4.9.2

Released 01/02/2020


Key Changes

This is a maintenance release to fix bug reports since 4.4.9.1.

Additional Information

Core

  • Fixes an issue where cookies set by javascript are not stored permanently

Commerce

  • Fixes an issue when paying with PayPal

Share this post


Link to post
Share on other sites
Luigi
Fondatore

La traduzione è già stata completata e mi prendo la giornata di oggi per verificare se tutto va bene dopo l'aggiornamento generale. Al momento posso dire che problemi non se ne sono presentati e tutto sta funzionando bene, ma avendo saltato 3 aggiornamenti non vorrei ritrovarmi una sorpresa nascosta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Luigi
Fondatore

Ok ci siamo. La traduzione non ha presentato alcun tipo di problema e quindi l'ho già resa disponibile nella sezione traduzioni del sito ufficiale I.P.S e raggiungibile anche dal nostro Download.

Ricordo che non è più distribuita gratuitamente grazie a quei personaggi stupidi e minorenni che per fare due soldi usufruivano del lavoro altrui per venderla sotto banco  spacciandosi per gli autori.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

This website uses Cookie and allows the sending of third party cookies. By pressing the OK ACCEPT button or by taking any action within the website you will agree to their use and our use. Privacy Policy